Non ho fatto in tempo ad accompagnare i miei bimbi a scuola che sono corso in studio per sbirciare le foto che abbiamo fatto ieri assieme… non era previsto nulla a dire il vero in questa tranquilla domenica, ma poi, complici della voglia di vacanze, di svago, di natura e di accontentare il mio ometto, ci siamo trovati tra una collina, una montagna ed un’oasi… effettivamente è bastata una sola domanda di Matteo ‘PAPA’, ma come sono fatti i vulcani? vorrei tanto vederne uno e vedere come ruttano’ (eh si, perché lui dice così ! 🙂 ) che già ci trovavamo tutti e 4 in macchina per andare a vedere piccoli vulcanetti e provare a spiegarne la parte scientifica. E l’emozione negli occhi dei bimbi è quello che mi fa più impazzire. La luce era magica, i soggetti ottimi, e ci siamo trovati nel mezzo di un servizio fotografico di famiglia: la mia famiglia <3

Abbiamo camminato, raggiunto la meta, ascoltato i rumori, osservato tutto ciò che la natura ci regalava (senza necessariamente fare lunghi viaggi… a volte basta veramente guardarsi attorno che ci si accorge di avere a portata di mano paesaggi eccezionali che il giorno prima non ci trasmettevano nulla di così particolare.
Soprattutto abbiamo potuto ascoltare l’eco, saltare e divertirci come a noi piace fare…

Poi ci siamo spostati proseguendo il nostro servizio fotografico nell’oasi di Marmirolo che veramente vediamo dal balcone di casa ma che non sapevamo nemmeno esistesse… pomeriggio all’insegna della lettura in mezzo alla natura, in cui solo i bambini riescono a percepirne la vera importanza e l’essenza, perché sono avvolti da qualcosa di magico che rendono unico ogni loro movimento.

A fine giornata, stanchi dalle mille corse, dall’attenzione prestata alla natura, all’ascolto degli uccelli e delle rane i bimbi guardando attraverso lo schermo della fotocamera hanno semplicemente detto una verità: ‘Papà, ma tutte queste foto quando le hai fatte che eri con noi? ‘ e loro non sanno che regalo mi hanno fatto. Ciò vuol dire che l’hanno vissuta nel modo giusto. E’ stata una domenica assieme, non un’invasione di fotografie.

Invito anche i miei clienti, se hanno location particolari alle quali sono legati da ricordi o che semplicemente hanno visto passando in macchina o durante una passeggiata, di tenerli ben in mente per quando prenoteranno il loro servizio fotografico di famiglia. Io non avrò mai problemi a seguirvi anche in esterno durante una gitarella ed in ogni città che desiderate.

fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena fotografo famiglia modena Fotografia di famiglia modena reggio emilia Fotografia di famiglia modena reggio emilia fotografia famiglia modena fotografia famiglia modena Fotografia di famiglia modena reggio emilia fotografia famiglia modena fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia fotografo famiglia reggio emilia

Visitate la sezione della Fotografia di famiglia per vedere altri servizi effettuati tra modena e reggio emilia o il mio portfolio per bambini

Comments

comments