FAQ

Frequently Asked Questions

Cosa succede prima della sessione fotografica

Una volta che avete deciso che sarò io il fotografo adatto alle vostre esigenze e di affidarvi alla mia creatività per creare i vostri ricordi , vi chiederò prima di tutto di  conoscervi  meglio. Oltre ovviamente alla consultazione telefonica o possibilmente in presenza, in cui  risponderò alle vostre domande e in cui definiremo gli aspetti più pratici, vi chiederò di compilare un piccolo questionario che funge anche da contratto. Mi permetterà di conoscere meglio voi, la vostra famiglia e i bambini, quindi vi chiederò di dedicare qualche minuto per compilare al meglio tale questionario.

 

Cosa succede durante il servizio fotografico

Il mio compito in quanto fotografo professionale è quello di produrre immagini davvero uniche che raccontano la vostra storia.

Vi guiderò attraverso la sessione fotografica senza invadenza, alternando scatti in cui vi darò qualche indicazione, idee e suggerimenti sulle pose  a scatti naturali, momenti vostri, di gioco, chiacchiere e scherzi  in cui non vi accorgerete nemmeno di essere  fotografati.

Abbiate pazienza (come ne avrò io) perché ci saranno momenti di scatto e tanti momenti di  piccole pause, soprattutto se sono presenti  neonati e bambini.

 

Cosa succede dopo la sessione fotografica

Per chi ha scelto di autorizzare con la liberatoria la pubblicazione su internet pubblicherò anteprime  su facebook e/o sul blog nei giorni seguenti alla sessione fotografica.

A lavoro ultimato vi contatterò inoltre per un incontro in studio dove vi mostrerò il vostro servizio tramite slide show personalizzato. Da qua partiremo per la scelta definitiva delle foto e per ulteriori  servizi a voi necessari con consigli su tipologie di materiali, pannelli, carta fotografica e composizioni  di stampe per l’arredo della vostra casa .

 

Location e orari

L’ambiente ideale è il mio studio perché disposto al meglio per ospitare tutte le tipologie di servizio. E’ presente la stanza per i cambi abiti, uno specchio, e tutto l’occorrente per ospitare voi e i vostri bambini nella zona divanetto. Oppure potete decidere voi stessi una location a vostra scelta: vi chiedo soltanto che sia un luogo abbastanza luminoso se all’interno di un’abitazione. Altra soluzione potrebbe essere quella di definire assieme un luogo on location in esterna che vi rappresenti ( un parco, un fiume, al mare, in campagna etc).

Si concorderò assieme gli orari in base alle esigenze dei bambini (se presenti) e in base alla stagione ma vi guiderò io a seconda del servizio scelto e del risultato che il cliente si aspetta.

 

Cosa indossare

Vorrei vedervi vestiti con i vestiti di ogni  giorno ! Con jeans, maglietta e piedi nudi!

Vi chiedo di non indossare magliette o vestiti con grosse scritte o marche.

L’importante è che vi sentiamo voi stessi e siate a vostro agio

Oltre a vestitini colorati, mollette, cerchietti per le femmine chiedo di portare sempre con sé jeans e due magliette: se possibile una bianca e una nera a maniche lunghe (se la stagione lo permette)… inoltre sono sempre graditi sia vestiti bianchi (inclusi i genitori) che vestiti colorati ma omogenei e in tono con i componenti della famiglia.

 

Gravidanza

Il periodo perfetto per prendere appuntamento per la sessione gravidanza è quello compreso tra  la 32° settimana e la 36° settimana  in quanto la forma della pancia è bella formata e tonda.

L’occorrente perfetto sarebbe formato da: una maglia bianca e una maglia nera, un paio di jeans, un intimo bianco e un intimo nero, un cardigans aperto davanti ed accessori a vostra scelta (orecchini, cappelli, collane ecc…)

Potete inoltre portare oggetti del nascituro come una magliettina, calzine, ciuccio etc che inseriremo nel set.

Saranno in primo piano le mani e la pancia quindi un consiglio che posso darvi è di ungere la pancia e la pelle con apposito olio e di tenere curate le mani.

 

Neonati

La sessione neonati è una delle più complicate perché al suo interno sono presenti molti imprevisti. Vi chiedo quindi veramente tanta pazienza. E’ vero che la data del parto è imprevedibile ma è consigliato contattarmi per prendere accordi prima della presunta data del parto. Prenderò come riferimento questa data per essere nelle settimane ant e post disponibile con una certa elasticità ed ospitarvi se possibile entro le prime due settimane di vita del neonato. Prima venite meglio è perché nei primi giorni i bambini passano la maggior parte della giornata dormendo e sono perfetti per le pose in cui si rannicchiano e si lasciano posizionare con tranquillità. Tra l’altro in questo periodo non sono ancora comparsi piccoli malesseri tipo coliche etc… che rendono nervosi i vostri bambini.

Tendo a fissare la sessione in mattinata  perché normalmente è il periodo della giornata in cui sono più tranquilli. Vi chiedo di allattare subito prima dell’arrivo in studio o addirittura ancora meglio nello studio stesso per cogliere al balzo l’opportunità se si addormenta durante la poppata ed iniziare immediatamente la sessione.

Non servono vestiti perché gli scatti migliori per cogliere tutta l’essenza dei particolari dei piccoli sono gli scatti nudi. Potete però portare accessori (capellini, sciarpine etc) anche se molti di questi sono già a disposizione nel mio studio sia per maschi che pe femmine. Portatevi piuttosto dei cambi e tutto l’occorrente per il vostro bimbo. Ai genitori chiedo invece di portare una maglietta bianca e una nera possibilmente a maniche lunghe.

E’ una sessione piuttosto lunga (3 -4 ore) quindi vi chiedo di non prendere altri impegni in quella giornata per essere tutti più rilassati e rispettare al massimo le tempistiche dei cuccioli ( cambi, allattare, coccole, cullare).

In studio è preferibile la presenza della mamma e del papà. Non sono ammessi altri parenti se non in sostituzione dei genitori per non sovraffollare l’ambiente e mantenerlo il più tranquillo possibile. Se sono presenti eventuali fratelli/sorelle da inserire nella sessione chiedo che questi ci raggiungano successivamente dopo 2 ore e mezza/3 oret dall’inizio della sessione. Allora inizieremo le foto tutti assieme.

 

Liberatoria

Chiedo ai miei clienti la disponibilità ad utilizzare le foto, compilando a fine servizio un apposito modulo di liberatoria e privacy per capire gli usi che mi sono concessi. Ringrazio tutti i clienti che mi danno la disponibilità di utilizzare le foto (tutte o anche solo alcune scelte) così da permettermi di aggiungere le immagini al mio portfolio, ma rimane comunque una libera scelta del cliente.

Gli utilizzi che ne vengono fatti sono il mio sito internet www.fotokam.it, il mio blog, la mia pagina facebook http://www.facebook.com/#!/fotokam.fotografia , partecipazione a mostre,concorsi e materiale promozionale e di distribuzione.

 

Proprietà file

Il copyright delle fotografie realizzate da Fotokam Photography resta in qualunque caso sempre di proprietà del fotografo e le fotografie anche se acquistate in alta risoluzione, non possono in nessun caso essere modificate e cedute.